Aderisce alla rete Nazionale EMPORIO DELLA SOLIDARIETA'

BANCO FARMACEUTICO

La realizzazione del BANCO FARMACEUTICO nasce da un’osservazione del centro di ascolto della caritas parrocchiale, il quale negli ultimi tempi, con l’aggravarsi della crisi, ha registrato, sempre più, come richiesta di aiuto l’acquisto di farmaci.

La richiesta, era maggiormente presente in quella fascia di persone monoreddito, che non potendo usufruire dell’esenzione del ticket e non potendo acquistare medicinali, o accedere alle prestazioni del servizio sanitario, presentava difficoltà a curarsi.

Per sopperire, alle richieste di questa nuova fascia di povertà e sostenere chi è impossibilitato ad acquistare prodotti da banco non convenzionati dal S.S.N., si è ritenuto opportuno procedere, anche in questo caso, a dare una risposta immediata di aiuto.

COME FUNZIONA
Gli aventi diritto, dietro autorizzazione del Comune (Ufficio delle Politiche Sociali - Corso Numistrano) si presentano all’Emporio, durante gli orari di apertura, lasciano la prescrizione medica, e ritornano in seguito a ritirare il farmaco.

Altri farmaci da banco vengono raccolti, dalla Comunità Masci Lamezia Terme 2, in occasione della Giornata Nazionale della Raccolta del Farmaco; ciò permette, oltre all'immediato riscontro, di poter diffondere come buona prassi quell'attenzione che ognuno di noi può esercitare con un piccolo gesti.